Libri

Bilancio del mese: Agosto – Libri e varie

Mese magro di letture, ma solo nella quantità, perché di qualità eccelsa. L'amante di Marguerite Duras" Presto fu tardi nella mia vita." In un'unica frase Marguerite Duras riesce a concentrare l'implacabilità dello scorrere del tempo e del suo flusso inesorabile. Ormai avanti negli anni, l'autrice ripercorre attraverso una storia romanzata ma fortemente autobiografica parte della… Continue reading Bilancio del mese: Agosto – Libri e varie

Libri

Una sorta di recensione: Uno scià alla corte d’Europa di Kader Abdolah

"Da quando ho cominciato a scrivere questa storia non riesco più a distinguere il vero dal falso. Spesso invento cose, ma con mio grande stupore si rivelano più credibili della realtà” Kader Abdolah è uno scrittore iraniano, naturalizzato olandese. Perseguitato dal regime dello scià e degli ayatollah, da oltre venticinque anni vive in Olanda, dove… Continue reading Una sorta di recensione: Uno scià alla corte d’Europa di Kader Abdolah

Libri, Serie tv

Bilancio del mese – Marzo: Libri & Serie TV

Marzo è stato un mese abbastanza scarno sotto il profilo della quantità, ma certamente densissimo al livello di qualità. Pochi ma buoni. Serie Tv Marvel's Jessica Jones Togliamoci subito il dente. Per quanto mi fosse piaciuta la prima stagione, molto carina e ben costruita e con uno dei villain più carismatici di sempre (non a… Continue reading Bilancio del mese – Marzo: Libri & Serie TV

Libri

Amore e perdita: Camere separate di Pier Vittorio Tondelli

Leggere quest'opera di Pier Vittorio Tondelli non è semplicemente leggere una storia, ma immergersi nel vissuto di un'anima fragile. Camere separate, infatti, non è solo un romanzo, ma è la possibilità per Tondelli di trasmettere se stesso agli altri attraverso il suo protagonista: Leo, scrittore poco più che trentenne, omosessuale dichiarato (negli anni in cui… Continue reading Amore e perdita: Camere separate di Pier Vittorio Tondelli

Cronachette, Libri, Serie tv

Bilancio del mese – Febbraio: Libri & Serie TV

Sì, lo so che in realtà è marzo già da un pezzo e che sono in giga ritardo, ma purtroppo le giornate di 46h ancora devono inventarle, e in più se gennaio è durato tre mesi, questo febbraio è passato senza che me ne accorgessi quasi. Proprio per questo l'articolo sarà abbastanza breve. Serie tv… Continue reading Bilancio del mese – Febbraio: Libri & Serie TV

Libri

Ritrovarsi nelle vite altrui: Diario d’inverno di Paul Auster

Paul Auster a sessantaquattro anni, scrivendo questo libro, decide in buona sostanza di fare il punto della situazione. Come sappiamo (o per chi non lo sapesse), la sua bibliografia è intrisa di note autobiografiche, sparse qua e là, non solo nelle opere "personali", ma anche nei puri romanzi di fiction. In fondo nell'atto dello scrivere… Continue reading Ritrovarsi nelle vite altrui: Diario d’inverno di Paul Auster

Libri

Quando ricostruire diventa sinonimo di vita: “Hotel Silence” di Auður Ava Ólafsdóttir

Ho preso questo libro, come si dice, "al buio", nel senso che non conoscevo né la trama né l'autrice in generale, ma mi ha come "chiamato" mentre mi aggiravo in libreria, soprattutto dalla copertina che mi ha ricordato uno dei miei quadri preferiti ("Il viandante sul mare di nebbia" di Caspar David Friedrich), perché sì,… Continue reading Quando ricostruire diventa sinonimo di vita: “Hotel Silence” di Auður Ava Ólafsdóttir